Alla Balera dell’Ortica

by Bernardo Ricci Armani 0 comment
Alla Balera dell’Ortica

Milan (Italy). A place where everyone – but literally everyone – should go at least once in life. Old and young people. Professional dancers and just enthusiasts. Locals and tourists. This old-but-revolutionary dancing is located in the Lambrate district, east of Milan. Forget about sophisticated downtown discos: it seems that today’s authentic and genuine entertainment is here at the Balera dell’Ortica. After a quite basic and not particularly tasty dinner (but people do not come here just for eating) the large dance floor gets packed with every type of person, including serious dancers. Couples and groups share their common passion of moving their bodies following the live music, without caring the temperature (it’s pretty hot in Milan in these days) and mosquitoes; and it’s evident they have very much fun!

Honestly, being quite bored of the typical club, I found this place incredibly innovative in its old style. And watching the bursting dance-floor, I was thinking about a very simple question: what do people need to enjoy their nights? Apparently, simplicity and old-style are the keywords.


Milano. Un posto dove ciascuno – ma veramente ciascuno – dovrebbe andare almeno una volta nella vita. Vecchi e giovani. Professionisti e appassionati. Gente del posto e turisti. Questo vecchio-ma-rivoluzionario dancing si trova nel quartiere di Lambrate, a est di Milano. Dimenticate le pretenziose discoteche del centro: sembra che oggi il divertimento autentico e genuino sia qui alla Balera dell’Ortica. Dopo una cena piuttosto banale e non particolarmente gustosa (ma la gente non viene qui solo per mangiare) l’ampia pista da ballo si affolla di ogni tipo di persona, compresi danzatori veri. Coppie e gruppi condividono la passione di muovere i loro corpi al tempo di musica, senza preoccuparsi troppo della temperatura (fa piuttosto caldo a Milano in questo periodo) e delle zanzare, e si vede che si divertono un sacco!

Sinceramente, essendo piuttosto stufo dei soliti club, ho trovato questo posto incredibilmente innovativo nel suo stile “all’antica”. E osservando la pista da ballo che scoppiava di gente, mi sono posto una domanda molto semplice: di cosa ha bisogno al giorno d’oggi la gente per divertirsi? A quanto sembra, le parole chiave sono semplicità e vecchio stile.

0 comment

You may also like

Leave a Comment